La Passione secondo Previati

Al Museo Diocesano

http://www.santagostino.mi.it/wp-content/uploads/2018/03/via-al-calvario-dioce-1.jpgLa Passione secondo Previati
image_pdfimage_print

Gaetano Previati 1852-1920.

La Passione

 

20-02-2018/ 20-05-2018

A cura di Nadia Righi e Micol Forti

 

La mostra, organizzata in collaborazione con i Musei Vaticani, col patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano e il contributo del Credito Valtellinese, presenta un nucleo di opere sacre di Gaetano Previati (1852-1920), maestro del divisionismo italiano.

Il percorso espositivo si apre con La Via al Calvario, opera da poco entrata a far parte delle collezioni del Museo Diocesano per lascito testamentario, a cui si affianca una seconda versione autografa dello stesso soggetto, proveniente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.
Accanto a questo primo nucleo, sarà proposta l’intera Via Crucis realizzata tra il 1901 e il 1902, dalla Collezione di Arte Contemporanea dei Musei Vaticani, recentemente restaurata, oltre alle 14 riproduzioni fotografiche, ritoccate a punta d’argento dallo stesso Previati, conservate nella chiesa dei SS. Quirico e Paolo a Dogliani (CN).

L’occasione della presentazione della Via al Calvario del Diocesano – che da oltre cento anni non compariva in una esposizione pubblica -, accanto all’intera Via Crucis dei Musei Vaticani – anch’essa visibile al pubblico dopo cinquant’anni – suggerisce una riflessione sulla Passione di Cristo, uno dei temi più affascinanti della pittura sacra di Previati.

L’artista attinge al patrimonio iconografico della tradizione, rivisitandolo incessantemente e mostrando una conoscenza delle idee simboliste e delle sperimentazioni che preparano il clima espressionista.
Maternità e Passione sono per lui segno del mistero della vita e della morte: attraverso la luminosità, il contrasto luce ombra e la pennellata fluente e drammatica, l’artista si misura con le domande più profonde dell’uomo, proponendo immagini di intensa spiritualità.

La mostra resterà aperta dal 20 febbraio al 20 maggio 2018.

Sul sito Chiesa di Milano un servizio di Luca Frigerio:  
La Passione secondo Previati al Museo Diocesano
 

Gaetano Previati (1852-1920).
La Passione. Milano, Museo Diocesano “Carlo Maria Martini”
(ingresso da piazza Sant’Eustorgio, 3)
Fino al 20 maggio 2018.
Orari: da martedì a domenica, dalle 10 alle 18.

In occasione della mostra, il Museo Diocesano di Milano, in collaborazione con Ambarabart, propone una riflessione sul tema della via Crucis, soffermandosi in particolare sugli incontri che caratterizzano questo cammino: il Cireneo, la Veronica, le donne, Maria… Con proposte che possono completare la visita guidata alla mostra, specificatamente dedicate alle diverse fasce di età: bambini (6-11 anni), ragazzi (11-14 anni), adulti.
Per prenotazioni per gruppi e visite guidate e informazioni sui servizi educativi:
tel. 0289420019, visiteguidate@museodiocesano.it .
Si segnala inoltre che per oratori e gruppi parrocchiali è previsto un biglietto ridotto per la visita alla mostra: 4 euro bambini e ragazzi, 6 euro adulti.

Per informazioni: tel. 02.89420019, www.chiostrisanteustorgio.it

Parrocchia Sant'Agostino

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi